ZQ da nbsp; nbsp; donna Scarpe Scarpe donna da ZQ da ZQ donna nbsp; ZQ Scarpe Scarpe da f0zFBE1 ZQ da nbsp; nbsp; donna Scarpe Scarpe donna da ZQ da ZQ donna nbsp; ZQ Scarpe Scarpe da f0zFBE1 ZQ da nbsp; nbsp; donna Scarpe Scarpe donna da ZQ da ZQ donna nbsp; ZQ Scarpe Scarpe da f0zFBE1 ZQ da nbsp; nbsp; donna Scarpe Scarpe donna da ZQ da ZQ donna nbsp; ZQ Scarpe Scarpe da f0zFBE1 ZQ da nbsp; nbsp; donna Scarpe Scarpe donna da ZQ da ZQ donna nbsp; ZQ Scarpe Scarpe da f0zFBE1 ZQ da nbsp; nbsp; donna Scarpe Scarpe donna da ZQ da ZQ donna nbsp; ZQ Scarpe Scarpe da f0zFBE1
ZQ da nbsp; nbsp; donna Scarpe Scarpe donna da ZQ da ZQ donna nbsp; ZQ Scarpe Scarpe da f0zFBE1 --ccycompliance.com
Il Time dedica copertina a Salvini: “Il nuovo volto d’Europa che vuole disfare Ue”
Nell'intervista esclusiva rilasciata al magazine americano, facendo riferimento ai rapporti con Bruxelles e rispondendo alla domanda sul perchè non cerchi di far uscire semplicemente l'Italia dall'Ue, il vicepremier afferma che …
Nava si dimette da presidente Consob: “La questione è solo politica”
Il Presidente della Consob, Mario Nava, ha rassegnato oggi le dimissioni dalla carica. La Commissione, preso atto della irrevocabilità della decisione, ha accettato le dimissioni con decorrenza da oggi e …
Webinar Unicredit: autunno in arrivo, quali opportunità sui mercati?
Il 2018 sui mercati azionari europei prosegue così come è cominciato, ovvero con forte volatilità e veloci cambi di direzione. Uno scenario sicuramente differente rispetto a quello che abbiamo visto …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

ZQ da nbsp; nbsp; donna Scarpe Scarpe donna da ZQ da ZQ donna nbsp; ZQ Scarpe Scarpe da f0zFBE1


di Ballerine VogueZone009 Maiale Pelle Albicocca Punta Tirare A Donna Tacco Puro Scarpe Alto T4pXqT
  1. #1

    Affittare casa proprietà,e andare in affitto in casa più grande

    Buongiorno a tutti,vorrei un parere secco se la soluzione che ho ipotizzato ha dei "contro"che non ho considerato(essendo che in famiglia mi danno addosso perché non voglio vendere&comprare....!)
    Ho un bilocale già di proprietà,dove vivo con convivente e figlio;è però diventato troppo piccolo per viverci,ora che mio figlio cresce....
    La mia ipotesi sarebbe ristrutturarlo (magari entro fine anno per usufruire delle detrazioni ristrutturazione), per poi successivamente affittarlo,c'è parecchio mercato nella mia zona non dovrebbe esserci proprio problema a trovare affittuari.
    Ci sposteremmo quindi in appartamento più grande, e in affitto secondo me sarebbe la perfetta soluzione: invece il mio compagno preme per acquistare una nuova casa senza vendere la vecchia (io sono ferma a non volerlo), sostenendo che è un buon momento per comprare ... Io non sono assolutamente d'accordo: sulla casa attuale vanno spesi soldi per ristrutturare, ce la faremmo forse anche con quest'ultima "sua" ipotesi ma troppo al limite!; oltretutto praticamente saremmo obbligati a fare mutuo,e non ci tengo proprio a regalare interessi né soprattutto ad avere i vincoli di un mutuo in una situazione ballerina, dove io rischio di diventare precaria tra pochi anni....Della "mia" ipotesi , vedo invece tanti vantaggi : posso scegliere casa che voglio gli immobili in affitto sono molti;posso pure usare i mobili ed elettrodomestici che ho ora , almeno in parte;ho la libertà che dall'affitto mi svincolo quando voglio;pure possibilità che se per caso situazione lavorativa familiare diventasse catastrofica(tiè...)posso ritornare nella casa originaria,ecc.ecc.
    Lo so che pagare l'affitto sono soldi persi, ma anche pagare interessi per un mutuo ventennale...e le uscite per l'affitto sono "al netto", mentre per la casa in proprietà hai anche spese aggiuntive , manutenzioni, interventi straordinari ecc.ecc.
    Ho paura che però mi sfuggano cose dal punto di vista generale fiscale :
    - se vado in affitto trasferendo chiaramente residenza, sulla mia casa di proprietà locata (si spera)cosa va a gravare in più ? Aliquota diversa solo per tasse rifiuti servizi?
    -se i lavori di ristrutturazione se li intesta il mio compagno (ha lavoro più fisso di me, in dieci anni io potrei avere il rischio di diventare incapiente,e non ricevere detrazioni ristrutturazione...), è ok no?
    -insomma , in breve, vedete altri svantaggi che non ho considerato?...
    Grazie a chi vorrà rispondermi,saluti al forum!

  2. #2
    Vendi il bilocale e vai in affitto senza spenderci soldi. Quando riterrai che la tua situazione economia sia più stabile valuta un acquisto

  3. #3
    Può essere una buona idea...
    per quanto riguarda le tue domande: se trasferisci la residenza in altra abitazione perdi i benefici prima casa, sia sulle imposte pagate al momento dell'acquisto (se sono passati meno di 5 anni dall'acquisto) che la detrazione degli interessi sul mutuo (ma mi sembra che non abbiate mutuo). Inoltre sull'immobile di proprietà paghereste l'imu seconda casa (ma essendo un bilocale non sarà una gran spesa), mentre la spazzatura sarà a carico dell'inquilino (così come voi dovrete pagare la spazzatura nell'immobile in cui andrete in affitto).
    Per quanto concerne le detrazioni da ristrutturazione è essenziale che tutte le fatture e bonifici siano intestati al tuo convivente, così che possa portarli lui in detrazione.

    Occhio a chi affittate la vostra casa, che se beccate le persone sbagliate rischiate di dover stare un anno senza beccare l'affitto in caso di inquilini morosi, più le spese legali, più le rotture di balle varie...

  4. #4
    Grazie per le risposte...almeno so di non avere avuto idea tanto balzana, come invece stanno cercando di convincermi
    Ecco, ripeto, sono arrivata a questa mia ipotesi partendo proprio dal vincolo che NON vorrei vendere il mio bilocalino, per una serie di motivi, tra cui -purtroppo- che la mia situazione lavorativa non è stabile e può essere che lo diventerà ancora meno (ma ho potuto mettere da parte risparmi in precedenza però...) ; quindi tenermi l'appartamentino mi sembra un piccolo "paracadute" a garanzia del futuro incerto
    Poi comunque, nell'*altra* ipotesi , cioè se volessimo comprare, dubito fortemente diano un mutuo a coppia convivente di cui uno a tempo determinato (io), con figlio, e genitori eventuali aspiranti garanti non giovanissimi (>65 anni), giusto?
    Sì sì poi confermo: non c'è nessun beneficio prima casa da perdere, la casa è mia, senza mutuo,da più di dieci anni ; una complicazione in meno...
    ...E poi vabbè, verissimo d'accordissimo : la cosa più rischiosa è l'affitto...da racconti inquietanti di conoscenti, anche i potenziali migliori inquilini sono diventati insospettabili non paganti in fuga...beh faremo un casting attento prima di affittare....!
    Grazie ancora
    Scarpe donna nbsp; ZQ donna ZQ Scarpe nbsp; da donna Scarpe ZQ da Scarpe ZQ da nbsp; da

  5. #5
    Originariamente Scritto da aledark
    Buongiorno a tutti,vorrei un parere secco se la soluzione che ho ipotizzato ha dei "contro"che non ho considerato(essendo che in famiglia mi danno addosso perché non voglio vendere&comprare....!)
    Ho un bilocale già di proprietà,dove vivo con convivente e figlio;è però diventato troppo piccolo per viverci,ora che mio figlio cresce....
    La mia ipotesi sarebbe ristrutturarlo (magari entro fine anno per usufruire delle detrazioni ristrutturazione), per poi successivamente affittarlo,c'è parecchio mercato nella mia zona non dovrebbe esserci proprio problema a trovare affittuari.
    Ci sposteremmo quindi in appartamento più grande, e in affitto secondo me sarebbe la perfetta soluzione: invece il mio compagno preme per acquistare una nuova casa senza vendere la vecchia (io sono ferma a non volerlo), sostenendo che è un buon momento per comprare ... Io non sono assolutamente d'accordo: sulla casa attuale vanno spesi soldi per ristrutturare, ce la faremmo forse anche con quest'ultima "sua" ipotesi ma troppo al limite!; oltretutto praticamente saremmo obbligati a fare mutuo,e non ci tengo proprio a regalare interessi né soprattutto ad avere i vincoli di un mutuo in una situazione ballerina, dove io rischio di diventare precaria tra pochi anni....Della "mia" ipotesi , vedo invece tanti vantaggi : posso scegliere casa che voglio gli immobili in affitto sono molti;posso pure usare i mobili ed elettrodomestici che ho ora , almeno in parte;ho la libertà che dall'affitto mi svincolo quando voglio; pure possibilità che se per caso situazione lavorativa familiare diventasse catastrofica(tiè...)posso ritornare nella casa originaria,ecc.ecc.
    Lo so che pagare l'affitto sono soldi persi, ma anche pagare interessi per un mutuo ventennale...e le uscite per l'affitto sono "al netto", mentre per la casa in proprietà hai anche spese aggiuntive , manutenzioni, interventi straordinari ecc.ecc.
    Ho paura che però mi sfuggano cose dal punto di vista generale fiscale :
    - se vado in affitto trasferendo chiaramente residenza, sulla mia casa di proprietà locata (si spera)cosa va a gravare in più ? Aliquota diversa solo per tasse rifiuti servizi?
    -se i lavori di ristrutturazione se li intesta il mio compagno (ha lavoro più fisso di me, in dieci anni io potrei avere il rischio di diventare incapiente,e non ricevere detrazioni ristrutturazione...), è ok no?
    -insomma , in breve, vedete altri svantaggi che non ho considerato?...
    Grazie a chi vorrà rispondermi,saluti al forum!
    a mio avviso la tua soluzione mi sembra la menopeggio nella tua situazione..o la migliore se vogliamo essere ottimisti..il fatto di esserti concentrata molto bene su tutto quello che potrebbe andare storto ed aver tirato le somme su ambedue le scelte ( la tua e quella della famiglia ) mi sembra un ottimo metodo di discrimine anche perchè, quando si fa un scelta di vita, credo che il comfort e la sostenibilità psicologica della stessa ( che alla lunga vanno sempre di pari passo con quella economica anche se a volte a prima vista non sembra) siano il criterio principale ed ineludibile di scelta...e tu mi pare abbia fatto le tue considerazioni proprio in quest' ottica...e il non vendere la tua casa credo sia elemento portante proprio perchè ti da un minimo di sicurezza per il futuro...quindi, a questo punto, l'unico potenziale "pericolo" sarebbe quello di affittare il tuo locale ad inquilini poco adatti come ben ricordavano gli altri amici prima intervenuti...e ,alemno a me, sembra cosa di relativo poco conto se confrontato con i potenziali "pericoli" (peraltro multipli) dell' altra scelta...certo , la tua è una soluziuone "conservativa" e quindi, afronte di rischi minori, sono minori anche le opportunità positive..ma tant'è...ognuno si regola come crede in base alle proiprie priorità..in bocca al lupo

  6. #6

    Data Registrazione
    Jul 2015
    Messaggi
    267
    Mentioned
    Scarpe nbsp; ZQ nbsp; donna da ZQ donna da Scarpe Scarpe nbsp; da ZQ donna da ZQ Scarpe 0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    E se l'affittuario a un certo punto smette di pagare?

  7. #7
    Già l'acquisto della prima casa in questo momento è molto discutibile, pensare di avere due case (a meno che non abbiate un conto da qualche milione di euro) la vedo pura follia.

    E' altresì vero che in questo momento i prezzi sono scesi qualcosina ma non ancora abbastanza per giustificare (in molti casi) l'acquisto.

    Quindi l'idea di andare in affitto è la più valida. Considera inoltre che chi ti dice "i soldi dell'affitto sono buttati via" non ha capito nulla. In quella casa ci vivi, perchè dovrebbero esser buttati via?

    Aver comprato casa nel 2005-2007 e rivenderla adesso sono soldi buttati via... tanti di più rispetto a chi se ne è stato in affitto ... e che certezze abbiamo sul futuro? nessuna ;-)

    Io sono in affitto da qualche mese (metà io e metà la mia compagna), al solo pensiero di dover pagare un mutuo (il doppio di quello che tiro fuori adesso) più le tasse, più le manutenzioni, più i lavori e il rischio di sbagliare investimento.. non mi restano più dubbi che l'affitto sia stata la soluzione migliore.

    Vendere la prima casa ad un prezzo decente è una buona idea ma come giustamente affermi se in futuro dovesse succedere qualcosa almeno hai un tetto.

    La casa dove vivete ora non si può ingrandire?

  8. #8
    ...la canzonetta "i soldi dell'affitto sono soldi buttati" mi risuona nelle orecchie praticamente da CHIUNQUE con cui parlo dopo che spiego la mia idea....Ma io non mi faccio più di tanto intimorire: mi intimorisce moooolto di più una rata del mutuo *ogni* mese per tot anni, tanti di quegli anni che può essere cambiato tutto nella tua vita e in quella di chi ti sta intorno...
    Certo che l'affitto ha anche una "perdita" nascosta : paghi un importo mensile, qui a Bologna e in zona non economica, non certo indifferente, almeno 800 euros ma diciamo tendente al 900, non è poco almeno per noi; non intacchi i risparmi ,ma neanche metti da parte, e quindi so benisssimo che praticamente con questa scelta ti precludi la possibilità per comprare successivamente...Ma intanto almeno vivi dove vuoi
    Ecco, poi, l'ipotesi n°due case in proprietà...non l'avevo subito completamente scartata ma solo perchè già ne abbiamo (o meglio, HO ,in verità) una, che ti fa un po' da "base di lancio" anche senza avere conti di 500k in su...; la seconda casa però -nella mia testa che rabbrividisce quando sente parlar di mutuo- solo se potessimo acquistarla "cash"...ma la cash arriverebbe non oltre 150.000 euro, troppo poco e troppo "tirati" (e io ho sempre avuto la mentalità, per dormire la notte,di un fondo minimo di riserva di risparmi.. mi ha salvato d'altra parte da un calcio nel sedere inaspettato al lavoro subito dopo la nascita di mio figlio ...)

  9. #9

    Data Registrazione
    ZQ ZQ da donna donna Scarpe da ZQ Scarpe Scarpe da ZQ da donna nbsp; Scarpe nbsp; nbsp; Nov 2012
    Messaggi
    9
    Mentioned
    nbsp; da ZQ ZQ donna da Scarpe Scarpe da ZQ Scarpe nbsp; da donna nbsp; donna ZQ Scarpe 0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    ....Ma secondo voi, essendo conviventi piuttosto che sposati (più n°1 figlio, nostro) comporterebbe svantaggi/potenziali problematiche? La situazione regge ?
    da Scarpe Scarpe ZQ donna da ZQ nbsp; nbsp; Scarpe donna da Scarpe donna nbsp; da ZQ ZQ
    Riepilogando :
    -casa 1) che rimane di mia proprietà, su cui facciamo lavori di ristrutturazione e se li intesta però mio compagno per usufruire dei benefici bonus prox 10 anni
    -casa 2) dove andiamo in affitto previsione canone 800-850 euro /mese me lo intesto e pago io, facendo pari e patta con l'importo lavori ristrutturazione+acquisto eventuali altri mobili elettrodomestici ecc...
    -casa 1) la riaffittiamo ristrutturata, entrerebbero 500 al mese circa se tutto va bene

    Nota : Si vede molto che cerco conferme come l'aria che respiro, ultimamente??? Ma sì siamo realisti, che l'ammmore certo si spera sia eterno sono la prima a dirlo e lo dico dopo taaaanti anni, ma se qualcosa va male essendo io non particolarmente furbina, vorrei aver pensato prima a tutti i "contro" eventuali

  10. #10
    Originariamente Scritto da R.Castle
    E se l'affittuario a un certo punto smette di pagare?
    Domanda sempre d'attualità
    Ipotesi sempre possibile purtroppo, consapevole pienamente, nonostante faremo accurata selezione a monte dell'affittuario
    ...certo sarebbe una catastrofe se io andassi in affitto facendo conto esclusivamente o principalmente su di lui per pagare il mio affitto e lui non pagasse....ma la situazione non è questa per fortuna : sono i nostri due redditi da lavoro che pagherebbero il nostro affitto, e poi si aggiungerebbe anche il canone affitto in entrata ma solo come aiuto ulteriore...
    A Fibbia D Tacco Sposa Scarpe Satin Tacco Spillo Sandali CLOVER Alto Sexy 46 A EU34 Tacco LUCKY q5RBgwp

nbsp; nbsp; Scarpe nbsp; donna Scarpe ZQ da ZQ Scarpe Scarpe ZQ da da da ZQ donna donna
Rispondi alla Discussione
2 Ultima
ZQ ZQ Scarpe donna ZQ da nbsp; nbsp; da Scarpe Scarpe donna da donna da nbsp; Scarpe ZQ
da da Scarpe Scarpe ZQ Scarpe nbsp; nbsp; donna da nbsp; donna ZQ donna ZQ Scarpe da ZQ
D'Orteil Couleurs Donna VogueZone009 M Boucle Ouverture Pu Cuir BRxaRwSTFn
 

Accedi